Seleziona una pagina
  • 30.000 saggi essiccati di ‘spermatofite’ e ‘pteridofite’
  • Biblioteca con più di 150 volumi
  • Exsiccata di piante vascolari provenienti dall’Italia, e da alcuni Paesi europei ed esteri
  • Saggi consultabili

È uno dei quattro Erbari universitari del Lazio. Annoverato dal 1996 nell’Index Herbariorum con l’acronimo ‘UTV’, oggi vanta una raccolta di circa 40.000 saggi essiccati in buono stato di conservazione, riuniti in 460 pacchi numerati e ordinati alfabeticamente per famiglia, genere e specie. I saggi sono stati forniti da più di 750 raccoglitori italiani e stranieri e la raccolta viene incrementata annualmente di circa 400-800 saggi. L’Erbario dispone di una biblioteca con più di 150 volumi, di attrezzature per l’allestimento, lo studio e la conservazione dei saggi, di un importante archivio informatizzato. Rappresenta una struttura dedicata allo studio della biodiversità vegetale e alla sua documentazione nel tempo, con particolare riferimento al territorio italiano, garantendo la consultazione e il prestito dei campioni soprattutto a specialisti tassonomi e geobotanici. Inoltre, svolge attività di supporto all’insegnamento delle materie botaniche, tesi di laurea, tirocini, e attività di terza missione, partecipa a progetti finalizzati all’orientamento e alla diffusione della cultura scientifica curati dallo SMA e dal Dipartimento DAFNE.

L’Erbario conserva exsiccata di piante vascolari provenienti dall’Italia, soprattutto dal Lazio e della provincia di Viterbo, e da alcuni Paesi europei ed esteri. Vi fanno parte tra l’altro, singoli saggi o collezioni di una certa importanza (es. Fabaceae, Trifolium, Viola, Gastridium, ecc.), correlate a specifici contributi scientifici, floristici e vegetazionali, a tesi di laurea e di dottorato. Inoltre, vi sono depositati cinque olotipi (esemplari su cui si basa la descrizione originale di una specie). Tutti i saggi sono consultabili presso l’Erbario o, su richiesta, tramite il web.

 

INFORMAZIONI GENERALI

Museo Erbario della Tuscia, Università della Tuscia, via S. Camillo de Lellis s/n, Blocco A, 01100 Viterbo.

Responsabile scientifico: Prof.ssa Anna Scoppola

Telefono: 0761/357490 – 357244 e-mail: erbario@unitus.it

Sito web: www.erbario.unitus.it

Ingresso gratuito su prenotazione nei soli giorni lavorativi; possibilità di visite guidate e attività presso l’aula delle collezioni didattiche.

deneme bonusu veren siteler vdcasino vdcasino giriş vdcasino vdcasino casino siteleri deneme bonusu izmir escort adana escort görükle escort şişli escort